Frattula in Festa si riconferma un evento di successo

Frattula in Festa

La gente, interessata alla tradizione ed alle eccellenze tipiche locali dell'agricoltura e dell'artigianato, si è ritrovata numerosa all'undicesima edizione di Frattula in Fresta, che si è svolta nel pomeriggio della bellissima e gradevole giornata del 25 aprile a Castel Colonna.

Un'edizione ricca di iniziative, spettacoli, animazione e soprattutto di espositori forniti di prodotti locali, difficilmente reperibili in altre occasioni. Successo anche per la cucina, curata dalla Pro Castel Colonna, dove la proposta gastronomica era incentrata esclusivamente sui prodotti delle Terre di Frattula.

Frattula in Festa è ormai divenuto un appuntamento fisso di fine aprile, il cui successo viaggia prevalentemente sul passaparola e nonostante le ben note difficoltà economiche che investono il paese, ogni anno registra una crescente partecipazione di pubblico attento ed interessato all’evento.

Soddisfazione e ringraziamenti sono stati espressi dal Sindaco di Castel Colonna, Massimo Lorenzetti, dal presidente dell’associazione Terre di Frattula, Marco Giardini e dal neo presidente di Pro Castel Colonna, Mirco Minucci, per il contributo degli sponsor, per la partecipazione degli espositori e dei cittadini. Infine un particolare ringraziamento è stato rivolto dagli organizzatori alle decine di volontari, soprattutto giovani, per il prezioso lavoro svolto.

Frattula in Festa

Straordinaria partecipazione di pubblico a Pane Nostrum 2011

Si può dire che il successo era scontato, vista la risonanza nazionale e internazionale che riveste il più importante evento dedicato al pane, qual è per l’appunto Pane Nostrum, la festa che si svolge a Senigallia a metà settembre da ben undici anni.



Quest’anno Terre di Frattula ha preso parte all’iniziativa, proponendo una vasta gamma di prodotti tipici locali dell’areale, in un ampio stand appositamente allestito per l’Associazione, contiguo allo stand dei forni a cielo aperto e agli scaffali dei pani dell’Adriatico e del mondo.

Tra le leccornie, puntualmente offerte dai rispettivi produttori agricoli, il tipico Salame di Frattula, gli oli extra vergine di oliva, il vino, il vino di visciola, il miele e le marmellate, le confezioni regalo con le varie bontà e, naturalmente, i propri pani: il Pangallo di Senigallia e il Pane delle Terre di Frattula.

Panenostrum foto - Andrea Abbati

Terre di Frattula invita tutti i cittadini, in questo periodo di suggestivi colori autunnali, a visitare le bellezze paesaggistiche delle nostre terre ed i monumenti storici dei Comuni dell’areale: Senigallia, Corinaldo, Ripe, Castel Colonna e Monterado. Inoltre, in questo spazio di tempo profumato di mosto e tra breve anche di olio extra vergine di oliva nuovo, agricoltori e artigiani offrono ospitalità presso le aziende agricole e artigianali, ed i punti vendita specializzati, a tutti coloro che sono interessati alla tipicità locale, alla salubrità degli alimenti, e alla qualità del prodotto. Un’occasione ideale anche per rivolgere lo sguardo alle confezioni regalo e alle festività natalizie.

“Andar per le Terre di Frattula”

“Andar per le Terre di Frattula nelle Strade dell’olio extra vergine di oliva”

 Sulla scia delle passate esperienze riguardanti le visite guidate presso le aziende associate a Terre di Frattula (agricoltori, artigiani, ecc.), promosse negli scorsi anni, tutte con esito positivo e molto gradite, quest’anno proponiamo “Andar per le Terre di Frattula nelle Strade dell’olio extra vergine di oliva”.

L’iniziativa si svolge nel territorio senigalliese in occasione della Festa dell’olio nuovo che avrà luogo a Scapezzano dall’11 al 13 novembre 2011.

  

PROGRAMMA  

 

Domenica 13 novembre 2011

Ore 8,30 partenza in corriera da Via Fratti Scapezzano (pensilina fermata bus).

Visita alle aziende agricole e frantoio di Lugliaroli, Montedoro e Roncarati.

Rientro a Scapezzano ore 13,15 circa.

Pranzo presso il Circolo Arci.

Pomeriggio: visita al frantoio Belfiore di Scapezzano

Costo del viaggio, compreso visite e pranzo con prodotti tipici di Frattula, Euro 26,00.

 

Prenotazione al numero 348.3112620, fino ad esaurimento dei posti disponibili, entro il 09-11-2011.   

 

 

Tutto Pronto per la kermesse del pane

Le tipicità delle Terre di Frattula presenti alla XI festa internazionale di Pane Nostrum che si svolge a Senigallia (AN), presso Piazza del Duca, dal 15 al 18 settembre 2011. Terre di Frattula è presente con il Pane delle Terre di Frattula e il Pangallo di Senigallia, il Salame di Frattula, la pasta e le farine del proprio areale, assieme all’olio extra vergine di oliva locale, ai vini tipici e biologici, visciola, marmellate e miele.

 

Pagina 7 di 17